Blog РLas ideas del m̼sico

El Blog de Luca Fiorentini

IL "FLEDERMAUS" DEL 2020

Nell’imminenza del rituale concerto di Capodanno, ricordo di aver suonato una sera di Capodanno con i Wiener il “Pipistrello” di J. Strauss all’Opera di stato di Vienna.

E’ stato molto divertente: un sacco di Walzer, Polke e bellissime danze e arie molto divertenti, suonate con maestria magistrale dall’orchestra, e in mezzo all’Opera, che è tutta ambientata nel 1800, un intervento che mi ha fatto morire dal ridere: un attore che, tradizionalmente, fa un monologo satirico sui personaggi politici e sociali dell’Austria contemporanea facendo ridere la gente e pigliando in giro le debolezze e le idiosincrasie dei personaggi pubblici trasportati in mezzo ad una epoca remota.

Alla fine dell’Opera un mio carissimo collega (il vecchio e saggio concertino dei violoncelli dei Wiener, figura umana e sempre positiva dell’orchestra Wolfgang Gurtler) ha lasciato sui leggii di tutti i musicisti dell’orchestra, anche questo per sua tradizione, un oggetto di cioccolato come piccolo regalo e buon auspicio per l’inizio del nuovo anno.

Per questo nuovo inizio di anno vi lascio sul vostro leggio simbolicamente anche io un pupazzetto di cioccolato a forma di bambino per augurarvi per voi la nascita di uno splendido 2020!!

BUON ANNO NUOVO A TUTTI E BENVENUTI NEL MIO PICCOLO BLOG!!